sabato 13 giugno 2009

Lingue di gatto


Per rimanere in tema gattine ho preparato delle linguette di gatto.

Curiosi gli ingredienti, ho provato piò di una ricetta, ma quella che trovo migliore è quella che prevede 100g di tutto.
100grammi anche di albumi così siamo sicuri di non sbagliare visto che si trovano uova piccole, grandi, grandissime.
La preparazione è velocissima, l'unica difficoltà è riuscire a dare una forma degna ai biscottini.
Io ho usato una sacca da pasticcere e non sono riuscita comunque a farle dritte.
Ammorbidite il burro ( io l'ho fatto col microonde stando attenta che non si sciogliesse).
Mescolate al burro lo zucchero energicamente finchè viene una bella pastella bianca e un po' gonfia.
Aggiungete gli albumi sempre mescolando con un cucchiaio di legno e poi la farina.
Preparate il forno a 150 gradi ( io uso un forno elettrico non ventilato).
Riempite la sacca da pasticcere con l'impasto e sulla placca da forno ricoperta di carta forno fate delle righe di pasta della lunghezza di 5 cm cercando di andare dritto.
Se non avete la sacca versate un cucchiaino di impasto e allungatelo.
Cuocete per qualche minuto i biscotti e teneteli d'occhio perchè sono sottili e bruciano in fretta. Sono pronti quando sono scuri ai bordi.
Saranno ancora morbidi, ma raffreddando si seccano.

Buon week end a tutti io scappo al mare, voglio mangiare le mie lingue di gatto in spiaggia, una sciccheria!

3 commenti:

giardigno65 ha detto...

lingue di gatto chiaccherone !

pino ha detto...

Che buoneeeeeeee!!!!!!

AmosGitai ha detto...

Devo per forza passare... siamo in periodo di magra... la dieta impera!