domenica 11 aprile 2010

Dolcetti al cocco e cornflakes




La tentazione di scrivere un'altra ricetta al cioccolato era tanta, ma per ora mi trattengo e vi passo una ricetta più primaverile al cocco e cornflakes.


Aggiungere i cornflakes agli impasti dei biscotti la trovo una grande idea, rende ogni cosa croccante e anche per giorni sembrano appena sfornati.




Con uno sbattitore elettrico montate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero fino ad ottenere un composto soffice. Unite le uova e sbattete ancora un po'.
Con un cucchiaio di legno unite il cocco, il bicarbonato ,il lievito e la farina e mescolate bene.
Mettete i cornflakes in un recipiente e frantumateli tutti.
Se volete metteteli in un saccetto e pestate e picchiate il sacchetto, si fa prima ed è antistress!
Con l'impasto fate delle palline grandi come noci e poi passatele nei cornflakes.
Disponete i dolcetti su una teglia ricoperta di carta forno e cuoceteli in forno preriscaldato a 180 gradi per 15/20 minuti.
Saranno pronti quando saranno leggermente dorati.

12 commenti:

Dario Ferrari Photos ha detto...

Sembrano quei dolci che si chiamano rose del deserto...ma con il cocco devono essere ancora più buoni!!!!

Bella l'idea di pestare i cornflakes come antistress....!!!!!

Salutoni
Dario

pino ha detto...

Secondo me, mangiare questi biscotti è il migliore antistress!!!

giardigno65 ha detto...

che cocco sia...

la Fenice ha detto...

Concordo! Allora uno potrebbe distruggere i corn, allontanare ,lo stress e mangiarsi tutti i biscotti!!!Poi a me il cocco fa impazzire! L'unica cosa negativa, motivo per cui da tempo non faccio dolci con la farina di cocco, è quel retrogusto di saponetta...eppure prendo sempre prodotti buoni...nonostante ciò mi resta quel sapore di chimico al limite dello stomachevole...non capisco...a te è mai successo?

ELI ha detto...

I biscottini del Richi!!!

Cindry ha detto...

Eh sì Eli sono proprio loro, adesso hai la ricetta!

Fenice hai ragione, spesso anch'io ho percepito nei dolci al cocco quel sapore un po' nauseante, ma trovo che sia soprattutto nei dolci morbidi,non so dire il perchè. In questa ricetta il retrogusto l'ho sentito veramente poco.

Lety ha detto...

che bella l'idea dei cornflakes!!! E poi hanno anche un bell'aspetto, chissà il gusto!
uffi.. adesso però ho fame... ;P

Ty ha detto...

che buoniiiiii

Ivan Pasinato ha detto...

Cara cindry, io ti voglio bene............ma il cocco io proprio non lo sopporto :(

Cindry ha detto...

Cavolo quanti pregiudizi sul cocco! Assicuro che questi dolcetti non sono stucchevoli, il cocco si sente, ma, forse per il fatto che sono secchi come i biscotti, non nausea.

Nounours ha detto...

Credo siamo veramente buoni! Prima o poi li preparerò... ne sono sicura perché sono troppo golosa e curiosa!
Ciao Nou.

Rita ha detto...

Saranno anche senza cioccolato, ma sono golosi comunque....brava!

Buon weekend
Rita