venerdì 23 maggio 2014

Torta ai Pistacchi e Mandorle


Buon giorno a tutti. 
Ecco una tortina molto sostanziosa, ottima a colazione e con una salsa al cioccolato, che la rende meno asciutta, ottima anche come dessert.
Molto veloce cuoce bene in una teglia da 20 cm di diametro, ma successivamente ho provato anche lo stampo per ciambella e direi che cuoce ancora meglio.
Preriscaldate il forno a 180g gradi.
Tritate i pistacchi.
Lavorate con una frusta elettrica il burro a temperatura ambiente insieme allo zucchero.
Aggiungete le uova e lavorate ancora.
Aggiungete lo yogurt.
Unite i pistacchi e le mandorle e infine la farina.
Mettete il tutto in una teglia apribile di 20 cm e cuocete per circa 45 minuti.


1 commento:

Valentina ha detto...

Ciao, sono Vale del blog "mangia e bevi". Ad oggi il blog ha cambiato nome e indirizzo ( www.buonoperisensi.blogspot.it ), quindi sto informando i "miei" iscritti che, per continuare a ricevere le notifiche dei nuovi post in bacheca, dovrebbero entrare nella pagina e iscriversi nuovamente ma all'indirizzo attuale. grazie e a presto!