venerdì 23 gennaio 2009

Dolcetti al marzapane e cacao


Ecco la ricetta per il week end, per fare una dolcissima colazione finalmente senza pensare di correre al lavoro.
Era la prima volta che la provavo ed è riuscita perfettamente.



Sbattete in una ciotola il burro con lo zucchero fino a quando otterrete una crema spumosa.
Aggiungete anche l'uovo e continuate a sbattere.
Aggiungete la farina che avete precedentemente setacciato col cacao.
mescolate prima con un cucchiaio di legno e poi con le mani finchè otterrete una palla omogenea di pasta.
Stendete la pasta col mattarello su di un piano di lavoro leggermente infarinato ( io preferisco farlo sopra ad un foglio di carta forno).
Tirate una sfoglia di mezzo centimetro e con uno stampino per biscotti ricavate dei dischi.



Formate col marzapane delle palline , schiacciatele leggermente e disponetele sopra ad ogni disco. Coprite con un altro disco e schiacciate leggermente i bordi per saldarlo.
Cuocete in forno preriscaldato a 180 gradi per 12 minuti... ma i tempi dipendono un po' dal forno che si usa, il mio è elettrico non ventilato.
Quando sfornerete i dolcetti saranno ancora mollicci, aspettate che si raffreddino prima di metterli sul piatto per non rischiare di romperli.



Questa ricetta è tratta dal libro "In estasi col cioccolato"

3 commenti:

monica ha detto...

ahhhhhhhhhhhhh
domenica mattina tutti a casa tua... per la colazione... :-)))

Cindry ha detto...

Aiuto!! devo stare attenta a quello che scrivo!
Però...considerando che la Mini ancora non sgranocchia forse ce nè abbastanza per tutti.

Elisabetta Bernuzzi ha detto...

Mary che fame!!!!