mercoledì 29 aprile 2009

Piccole meringhe profumate

Ecco un dolce che...
si può preparare con parecchio anticipo,
si mangia con le mani,
costa poco,
va bene anche per chi è intollerante al latte,
si prepara in pochi minuti.
Peccato che ci metta un'ora e mezza a cuocere e considerando che ci vogliono 2 infornate vi bloccherà in casa per un intero pomeriggio!!

Ma fare le meringhe è un po' una filosofia... dolce semplicissimo negli ingredienti , ma delicato, lo si fa prestando cura ai particolari, godendosi il profumo che si propaga in casa .
Quindi oggi sto in casa a fare le meringhe.
Riscaldate il forno a 120 gradi.
Grattugiate il cioccolato fondente e unite la cannella.
In una ciotola perfettamente pulita e asciutta montate a neve gli albumi.
Quando gli albumi sono a neve ben ferma incorporate lo zucchero un cucchiaino alla volta sempre usando la frusta.
Otterrete un composto liscio e sodo.
Unite il cioccolato e cannella con un cucchiaio di legno.
Stendete della carta da forno su una placca e aiutandovi con 2 cucchiaini buttate delle piccole quantità del composto formando le piccole meringhe.
Cuocere a 120 gradi per un'ora e mezza.
Il resto del composto va coperto e messo in frigorifero per la seconda infornata.
A temperatura ambiente si scioglie!
Quando avete sfornato le meringhe lasciatele raffreddare.
Meglio ancora sarebbe lasciarle raffreddare dentro al forno spento e aperto, così che asciughino bene, ma ci vuole troppo tempo.
Per la guarnizione:
sciogliete 50 g di cioccolato fondente e con un cucchiaino fatelo colare a righe sulle meringhe.
Ci tengo a dire che la buona riuscita di questa ricetta dipende molto dal forno. Io uso un forno elettrico non ventilato.

6 commenti:

Monica ha detto...

apriresti una scuola di piccola cucina? ti ci ved rei e io ci verrei...
:-)

pino ha detto...

l'idea di Monica non è male...semmai ti serve un assaggiatore io sono disponibile! :-)

pino ha detto...

ehmmm...semmai ti servisse ( ora suona meglio )

zucca e rosmarino ha detto...

Eccole!! Mi sono sentita chiamata in causa vista la tua gentilezza nel consigliarmi come farle...riguardo alla preparazione dei macarons!!
Queste le voglio provare...tra l'altro adoro la cannella, la metterei ovunque...e lo faccio...sono riuscita a farci anche le polpette...

giardigno65 ha detto...

magnifiche, pensa che ho dato un morso al monitor ed era dolce

Cindry ha detto...

Per monica:
mi piacerebbe molto cucinare insieme ad altri che hanno questa passione, scambiare le ricette e farleinsieme la prima volta.
Di certo non per insegnare, anche perchè non cucino più come una pazza come qualche anno fa. Ora le mie passioni i sono moltiplicate e il tempo scarseggia... ma se fossi una casalinga... ti assicuro che ne inventerei una al giorno!

Per Zucca e rosmarino:
Quando le provi poi fammi sapere.
E per la cannella... piace un sacco anche a me e nelle polpette la trovo ottima con le carote.