mercoledì 11 maggio 2011

Lunette alle mandorle



Questi biscottini sono piaciuti proprio a tutti, sono veloci da fare e si sciolgono in bocca!

Mescolate il burro a temperatura ambiente con lo zucchero, finchè sarà bello cremoso, aggiungete il tuorlo, sempre mescolando e il cucchiaino di scorza di arancia grattuggiata.
Aggiungete le mandorle e la farina e impastate con le mani come fosse una normale pasta frolla.
Per dare la forma a lunetta ai biscotti fate dei piccoli salamini con un quantitativo di pasta pari a mezzo cucchiaio, metteteli sulla teglia e piegateli un po'.
Cuocendo si appiattiranno leggermente.
Infornate in forno preriscaldato a 180 gradi per circa 10 minuti finchè saranno leggermente dorati.
Sfornateli e cospargeteli subito di abbondante zucchero a velo e lasciateli lì finchè saranno freddi in modo che si attacchi ai biscotti.
Abbondate con lo zucchero a velo, i biscotti ancora caldi ne assorbiranno un po'.

8 commenti:

Raffaella ha detto...

Non dico niente... solo... Slurp e Gnam!

ELI ha detto...

Gnam!! Condivido!

Ninfa ha detto...

Lo so che non devo guardare le ricette prima di cena...specialmente i dolci, visto che sono un bel pò golosa. E poi queste lunette non sembrano neanche difficili da fare, mi annoto subito la ricetta, grazie. Un saluto a te e a Mattia, che begli occhioni che ha!

Ambra ha detto...

Caspiterina! Che invitanti questi biscottini. Bel colore, bella forma, soffici, deliziosi e ... sicuramente buoni.

Ambra ha detto...

Ti avevo lasciato un commento ma è sparito. Ricordo che anche visivamente, per la loro forma, questi biscottini appaiono deliziosi.

Cindry ha detto...

E' vero è sparito ed è sparito anche qualche altro commento che avevo letto... bo?
Comunque grazie di essere passata di nuovo di qui.

Cavaliere oscuro del web ha detto...

Aspetto veramente delizioso.Saluti a presto

Costantino ha detto...

Complimenti per i biscottini e per il blog!